10 things you don`t know about Gymnasts.

ShareShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrEmail this to someonePrint this page

Ginnaste, 10 cose che non sai su di loro.

Ciao a tutti,

il nuovo post è di nuovo un post sulla Ginnastica.

Non so se vi ricordate che Sofia è una ginnasta che compete a livello statale e nazionale,  devo ammettere che è parecchio brava in quello che fa.

Sinceramente, prima d’incontrare Sofia non sapevo nulla sulla ginnastica, ma ora so persino il nome di tutte le ragazze che compongono il Team USA e ovviamente  tifiamo insieme per loro.

Vivendo con Sofia mi sono resa conto di quanto lavoro ci sia dietro questo sport, quante feste di compleanno mancate,  e quanto tempo trascorre in quella che è la sua seconda casa, la palestra.

Spero vi divertiate nel leggere:

1.  I Body sono i loro migliori amici.

Eh già, proprio così, i body sono molto importanti, diciamo che ci vivono dentro!

2. Il gesso è la loro seconda pelle.

AHAHAHAHA questo è proprio vero! Sofia ogni volta che finisce il training quotidiano sembra una Geisha giapponese!

3. Vivere a testa in giù è del tutto normale.

Il loro mondo è a testa in giù, e ogni luogo diventa una scusa per provare una nuova verticale.

4. Imparano a vivere con tagli, contusioni e vesciche costanti.

Tagli, lividi e vesciche sono parte integrante della loro vita, e ogni giorno ne appare una nuova. Sofia ama contare i suoi lividi e di solito non sono mai meno di 10!

5. Anche se tutti pensano che hanno delle pessime mani, indossano i loro calli come distintivi d’onore.

È vero, le mani delle ginnaste sono pessime e orribili e purtroppo non c’è crema per le mani che le possa aiutare. Ma da qualche tempo a questa parte io stessa, ho iniziato a guardare queste mani con occhi diversi.

6. Gli allenatori come i genitori spesso sono insopportabili.

😂😂😂 sì, gli allenatori a volte possono essere insopportabili, spesso perché, le spingono sempre a fare di più. Ma insieme alle compagne di squadra sono la loro seconda famiglia.

7. Il ghiaccio talvolta non è solo un sollievo, ma è il loro secondo migliore-amico.

Dopo una lunga giornata di pratica il ghiaccio è l’unico migliore amico con cui vogliono stare! 😂😂😂

8. Sono perfezioniste.

Sì, è il tutto è parecchio noioso (ma vi prego non ditele che vi ho scritto questa cosa!!!), vivere con una ginnasta non è facile, dopo che si allenano tutto il tempo su come risultare perfette, ovviamente vogliono essere perfette tutto il tempo e in qualsiasi cosa fanno.

9. Dopo una competizione, i loro capelli rimangono al loro posto anche dopo essersi tolte la coda di cavallo perché usano troppo gel per i capelli.

😂😂😂 Questa poi, la migliore! Niente di più vero!!!

10. A volte pensano che non stiano realmente vivendo la vita, perché tutto quello che fanno è allenarsi.

“La mia vita fa schifo”, sì, ho sentito questa frase tante volte. Ma dopo tutto, l’unica cosa che conta davvero, è la gioia nei loro occhi e la loro felicità durante un allenamento. Le compagne di squadra diventano amiche e a volte addirittura migliori amiche e anche se, è uno sport individuale tifano l’una per l’altra senza alcuna rivalità. Sofia ha 11 anni e pratica circa 21 ore alla settimana, quindi penso che a volte abbia tutto il diritto di  lamentarsi.

Ma care Ginnaste, non arrendetevi. Tutto questo pagherà, prima o poi, in un modo o nell’altro tutti i vostri sforzi, la tenacia, la passione e la vostra dedizione un giorno vi ripagherà.

Quindi, un grande imbocca al lupo a tutte voi e andate a prendervi l’oro!!!!!!!!!!!!

Bacio da KiKa

Non dimenticate di seguirmi sui social e di iscrivervi al blog.

[wysija_form id=”2″]

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *